Modena nei primi anni ’80: Musica Underground, Video e Fanzine

9 Febbraio 2021
centri-giovani-cover.jpg

Negli anni Ottanta in Emilia-Romagna la scena musicale ferveva con un proliferare di band underground.

Quel mondo, alla fine del 2019, è stato riportato nella compilation Emilia-Romagna: Voyage Through the deep 80s underground in Italy, in uscita per Spittle Records, che raccoglie in due volumi i brani di 80 gruppi. La raccolta di pezzi è stata curata da Gianlorenzo Giovannozzi e Francesco Pirro che, in un anno e mezzo, hanno lavorato tra ricerche, musicassette e nastri di tutti i tipi.

Su 80 gruppi presenti nella compilation, da tutti i capoluoghi della regione, ben 19 sono di Modena e provincia. Ed è da qui che nasce l’idea di mostrare il fermento musicale-culturale dei primissimi anni ’80 in città a chi, per questioni generazionali, non ha vissuto quel momento, con un focus dedicato alla musica dal 1979 al 1982.

modena anni 80 musica grafica fanzine centri giovani davide sabattini
Fotografia di Davide Sabattini

 

Questa idea si è concretizzata a febbraio 2020, in un pomeriggio di incontro frutto di una più profonda progettazione di Nadia Lodi (Associazione Culturale Laika Mvmnt), presso La Tenda di Modena, promosso da Comune di Modena – Assessorato alla Cultura e Centro Musica Modena, insieme a Alessandro Jumbo Manfredini, che ha curato il progetto grafico.

Qui di seguito l’intervista realizzata da MoCu – Modena Cultura a Nadia Lodi, organizzatrice dell’evento, e Simone Fringuelli, di Spittle Records.

Il talk

Oltre a presentare la compilation, immersi nei materiali stampati e nella musica di quegli anni, è stato possibile toccare diverse tematiche attraverso un talk che ha visto intervenire Andrea Bortolamasi, Gianlorenzo Giovannozzi, Nadia Lodi, Nicolò Messori e Carolina Coriani. Qui di seguito è possibile rivedere tutti gli interventi.

La fanzine

Per l’occasione è stata realizzata anche una fanzine, distribuita gratuitamente, dedicata alla storia dei Centri Giovani dell’epoca e la loro importanza nel fare nascere molti dei gruppi musicali modenesi, interviste a musicisti e grafici che iniziarono proprio all’interno di questi luoghi quella che sarebbe stata la loro professione; giornalisti, discografici e personaggi dell’epoca per soddisfare le curiosità su quei tempi e sull’apertura molto ‘metropolitana’ e poco provinciale di Modena agli inizi degli ’80.

 

↓ SCARICA GRATUITAMENTE LA FANZINE IN DIGITALE ↓

 

modena anni 80 musica grafica fanzine centri giovani davide sabattini

 

Il video

Nel corso dell’evento è stato proiettato un filmato di 35 minuti montato da Denny Lugli, del novembre del 1981, con 7 band, alcune delle quali presenti nella compilation.

 

Le fotografie