cheap-reclaim-amigdala-nonunadimeno-periferico-poster-art.jpg
11 Novembre 2021

Elia Mazzotti Gentili

A partire dall’intervento di street poster art realizzato nell’ambito del festival, Cheap e Collettivo Amigdala con la collaborazione del gruppo NonUnaDiMeno di Modena aprono un tavolo di discussione attorno alla relazione tra femminismo e pianificazione urbana. RECLAIM public space si interroga sul diritto alla città per cittadine e cittadini di ogni estrazione sociale, in particolare approfondendo la tematica dell'accessibilità allo spazio pubblico per donne e fasce fragili.

urbaner-foto-archivio-grom-connessioni-urbane-modena-convegno-contro-culture-politiche-giovanili-documentazione.png
26 Ottobre 2021

Urbaner

Sabato 6 novembre, presso la Sala Oratorio del Palazzo dei Musei di Modena, il convegno organizzato da Urbaner – Culture Urbane Emilia-Romagna, progetto del Comune di Modena, in collaborazione con GAER – Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna. Una giornata convegno sulle culture giovanili e lo spazio pubblico in stretta connessione con le culture urbane; un’occasione di confronto, conoscenza e sviluppo.

9-Andrea-Chiesi-Anastasis-21-2021-pennerallo-e-inchiostro-su-carta-cm-25x35-1.jpg
10 Giugno 2021

Enrica Berselli

Andrea Chiesi si è formato frequentando la scena della controcultura punk e della musica indipendente della prima metà degli anni Ottanta. È proprio in questo ambiente culturale che esordisce, lavorando come disegnatore per diverse fanzine, pubblicazioni underground ed esponendo in centri sociali. Abbiamo chiesto a Enrica Berselli di incontrarlo per farci raccontare qualcosa in più che colleghi le sue origini al suo percorso artistico arrivando, infine, alla personale Natura vincit.

outer-cover.jpg
9 Ottobre 2020

Urbaner

Mai nelle precedenti edizioni l’annuncio era arrivato così vicino alla data del festival, ma che questo sia un anno totalmente diverso dagli altri è già più che assodato. È dunque confermata la quinta edizione di Outer Festival, che prosegue il doppio percorso parallelo dedicato ai suoni e alle sperimentazioni elettroniche e ad allargare i confini della provincia più vera e nascosta.